Redazione Serie A

Ancelotti: “Vietato abbattersi, ma non capisco l’espulsione di Koulibaly”

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport: “Ovviamente siamo dispiaciuti per la sconfitta, ma la prestazione è comunque positiva. Abbiamo dominato, creato tanto e preso due pali, poi loro hanno segnato nel finale. Non dobbiamo abbatterci per questo ko, ora sotto col Brescia. Espulsione Koulibaly? Non capisco il metro di giudizio dell’arbitro, erano i sardi a intervenire in maniera dura, eppure non li ha mai puniti. Credo sia stata una partita molto intensa, abbiamo giocato per vincere e l’abbiamo dimostrato anche questa sera, peccato non essere riusciti a segnare. Dobbiamo lavorare su queste distrazioni, altrimenti potrebbero essere fatali anche in futuro, ma siamo sulla buona strada. Ho messo i terzini così alti per non lasciar respirare il Cagliari, troppo bassi sarebbe stato uno svantaggio per noi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *