Flash

Ghoulam: “Sto ritrovando continuità. Scudetto? Ce la giochiamo!”

Il terzino azzurro Faouzi Ghoulam ha parlato ai microfoni di Sky nel post-partita di Lecce-Napoli: “Più andava avanti la partita più mi sentivo meglio. Nel primo tempo faceva molto caldo, nella ripresa abbiamo gestito meglio e abbiamo segnato. Ci dispiace aver concesso questo gol”.

Sull’episodio del biglietto regalato al tifoso disabile del Napoli: “Ci siamo messi d’accordo, dobbiamo aspettare che il padre abbia qualche giorno per portarlo allo stadio. Io avrei provato per questo mercoledì, ma non è stato possibile. Lo faremo dopo la sosta, nessun problema. Per me questi gesti sono la normalità, sono molto religioso e la mia religione m’impone di fare queste cose”.

Il laterale algerino ha poi parlato della corsa per lo Scudetto: “Noi facciamo sempre il nostro cammino, vedremo più tardi. E’ troppo presto per parlare di questo. Ci sentiamo sicuramente più forti dello scorso anno, è un anno che lavoriamo con Ancelotti. Abbiamo tanta qualità nel gruppo, è sempre più facile giocare con questi calciatori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *