Champions League Opinioni

Napoli-Liverpool, le pagelle di Nando Orsi

Una partita da incorniciare, un esordio Champions da ricordare. Il Napoli batte 2-0 il Liverpool campione in carica al San Paolo e si regala una notte di festa. Queste le pagelle del nostro Nando Orsi dopo il match.

Meret 7,5 – Salva due volte il risultato nel momento topico della partita.

Di Lorenzo 7 – Era all’esordio ma sembrava un veterano. Spinge sulla fascia, difende e non ha paura dei mostri sacri del Liverpool.

Koulibaly 8 – Finalmente il Koulibaly che conosciamo. Dà sicurezza a tutto il reparto.

Manolas 6,5 – I due errori gli abbassano il voto ma anche lui è una certezza.

Mario Rui 7 – Intelligenza tattica e personalità, ara la fascia sinistra ed interviene con diagonali difensive mai viste prima d’ora. Limita Salah ed è un gran merito.

Allan 6,5 – Grande sostanza, poca qualità, ma serve a questo centrocampo azzurro.

Fabián 7 – Così come Manolas, fa due errori gravi che consentono ripartente al Liverpool. Era successo anche con la Samp, deve migliorare la gestione del possesso.

Callejon 6,5 – Non ti delude mai, giocatore imprescindibile in questo Napoli per senso tattico ed aiuto alla squadra.

Insigne 6 – Sta cercando la forma migliore, non era facile ieri sera rientrare dopo i problemi fisici delle scorse settimane, ma dà il suo contributo.

Lozano 6,5 – Gioca a sprazzi, ma di qualità ne ha da vendere. Deve essere più continuo all’interno del match.

Mertens 7 – Ha calciato un rigore pesante in un momento delicato. Grande movimento, mette in difficoltà i due centrali inglesi ed è sempre più leader di questa squadra.

Llorente 7 – Entra e fa gol, il Napoli l’ha preso per questo e lui li ha ripagati.

Ancelotti 7,5 – Allenatore più vincente d’Italia e forse il migliore nella storia del calcio italiano fa la differenza come al solito quando si tratta d’Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *