Flash Redazione

LIVE FINALE Napoli – Sampdoria 2-0 (13′, 66′ Mertens): vittoria convincente per gli azzurri

Buonasera a tutti e benvenuti alla diretta testuale di Napoli – Sampdoria, terza giornata del campionato di Serie A 2019/2020. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 18.00 in uno Stadio San Paolo rimodernato e con almeno 40.000 spettatori sugli spalti. Si tratta dell’esordio stagionale in casa per gli azzurri, chiamati ad ottenere i 3 punti dopo la sconfitta di Torino ma anche a conservare energie per la sfida Champions di martedì contro il Liverpool. Per questo motivo Ancelotti schiera Maksimovic, Mario Rui, Elmas e Lozano dal primo minuto. La Sampdoria di Eusebio Di Francesco punta invece a riscattare il brutto inizio di campionato con Lazio (0-3) e Sassuolo (1-4), dunque squadra più coperta con cambio di modulo e passaggio alla difesa a tre.

NAPOLI – SAMPDORIA: LE FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Elmas, Zielinski, Fabian; Lozano, Mertens. All. Ancelotti

SAMPDORIA (3-4-3): Audero; Ferrari, Murillo, Regini; Bereszynski, Linetty, Ekdal, Murru; Caprari, Rigoni, Quagliarella. All. Di Francesco

PRIMO TEMPO

Le squadre stanno entrando adesso sul terreno di gioco, ancora qualche minuto e poi si comincia.

  • 1′: arriva il fischio d’inizio dell’arbitro La Penna, è cominciata Napoli- Sampdoria!
  • 4′: nessuna particolare occasione in questi primi minuti, il Napoli prova a far girare il pallone.
  • 5′: prima conclusione del Napoli con Fabian Ruiz, che calcia debolmente dal limite dell’area su servizio di Callejon dalla destra.
  • 7′: primo cartellino giallo dell’incontro, Maksimovic ammonito per fallo su Quagliarella.
  • 9′: grande occasione per la Samp su calcio d’angolo! Battuta verso il centro, la palla carambola sul piede di Ferrari che gira debolmente verso la porta. Meret, di puro istinto, mette ancora in corner.
  • 13′: GOL DEL NAPOLI!!! MERTENS!!! Cross basso dalla destra di Di Lorenzo, Mertens anticipa tutti e fa 1-0!!!
  • 16′: Elmas sfiora il 2-0!! Dopo un’ottima combinazione il macedone arriva in area di rigore ma con il sinistro mette a lato.
  • 17′: ancora Napoli vicino al raddoppio! Lozano arriva al limite dell’area di rigore e calcia rasoterra verso la porta. Palla a lato di un soffio.
  • 19′: TRAVERSA DI MERTENS! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Koulibaly recupera la sfera e serve Mertens. Il tiro a giro del belga si stampa sulla traversa!
  • 20′: Meret evita il pari della Samp!! Quagliarella, sul prosieguo dell’azione precedente, con un cambio di gioco manda Rigoni a tu per tu con Meret. Miracolo dell’estremo difensore che evita il pari!
  • 22′: momento di pausa per le due squadre, cooling break in campo.
  • 25′: azione insistita della Samp al limite dell’area, Quagliarella trova spazio e calcia dal limite dell’area. Palla a lato di poco.
  • 26′: Elmas conquista un calcio di punizione dal limite dell’area. Posizione molto centrale. Ammonito Ferrari nell’occasione.
  • 27′: nulla di fatto sul calcio di punizione, Mertens centra in pieno la barriera.
  • 30′: brutta palla persa da Koulibaly, che innesca una ripartenza doriana. Caprari spreca tutto non servendo Quagliarella solo a centro area. Angolo Sampdoria ma sullo sviluppo dell’azione nulla di fatto.
  • 33′: Mario Rui dal limite! Palla alta! Azione manovrata degli azzurri che liberano il portoghese al tiro, la sfera termina oltre la porta di Audero.
  • 36′: ammonizione per Fabian Ruiz per fallo tattico, protesta Ancelotti. Giallo anche per l’allenatore.
  • 40′: ammonito Caprari per fallo su Lozano.
  • 44′: ci prova ancora Quagliarella! L’attaccante si libera bene della pressione avversaria e calcia dai 35 metri. Palla sul fondo ma Meret era sulla traiettoria.
  • 45′: concessi due minuti di recupero.
  • 47′: duplice fischio dell’arbitro, il primo tempo si chiude sull’1-0 in favore del Napoli. Decide Mertens fino a questo momento.

SECONDO TEMPO

  • 1′: iniziata la ripresa! Si riparte dal punteggio di 1-0 per il Napoli.
  • 5′: grande numero di Elmas sulla sinistra, il macedone salta Murillo e calcia verso il primo palo. Audero respinge.
  • 9′: ci prova ancora Elmas! Il macedone calcia dalla lunga distanza ma questa volta il suo tentativo termina ampiamente alto sopra la porta di Audero.
  • 11′: qualche problema per Elmas, che però dopo un consulto con lo staff medico sembra in grado di poter continuare la partita.
  • 16′: ripartenza veloce del Napoli, palla a Mertens che da fuori calcia in porta colpendo Murillo. Il difensore crolla a terra e l’arbitro ferma il gioco.
  • 20′: cambio per il Napoli, esce tra gli applausi del San Paolo Lozano e al suo posto entra in campo Fernando Llorente.
  • 21′: sostituzione anche nella Sampdoria, dentro Leris al posto di Regini.
  • 23′: GOL DEL NAPOLI!!! ANCORA MERTENS!! Llorente recupera palla in area di rigore dopo un rimpallo e serve Mertens. Il tiro del belga si insacca dopo un’ulteriore deviazione. Dopo un consulto al VAR la rete viene convalidata.
  • 25′: cambio Samp, fuori Caprari e dentro Gabbiadini.
  • 26′: Callejon sfiora il tris!! Apertura di Mertens per lo spagnolo che di prima intenzione calcia al volo. Audero mette in angolo con un grande intervento.
  • 30′: sostituzione nel Napoli, esce tra gli applausi un ottimo Elmas ed entra in campo Lorenzo Insigne.
  • 31′: che rischio per il Napoli! Ripartenza di Ekdal, che dopo una lunga cavalcata serve sulla sinistra Gabbiadini che crossa al centro. Il pallone attraversa tutta l’area e termina fuori.
  • 33′: ultimo cambio nella Sampdoria, fuori Rigoni e dentro Depaoli.
  • 35′: anche il Napoli effettua l’ultima sostituzione, entra Younes al posto del man of the match Dries Mertens.
  • 37′: Gabbiadini riceve sulla trequarti, ha spazio per il tiro ma spedisce palla in curva.
  • 38′: Insigne vicino al 3-0! Il capitano azzurro riceve in area dalla destra e prova il tiro a giro. Palla di un soffio a lato.
  • 41′: ancora Insigne va vicino al gol, Mertens serve in area il capitano azzurro che però trova la buona opposizione di Audero.
  • 45′: concessi 5 minuti di recupero.
  • 48′: Leris ruba palla a Zielinski, arriva sulla trequarti e calcia. Tiro che termina sul fondo.
  • 51′: dopo un minuto aggiuntivo di recupero arriva il fischio finale dell’arbitro! Un ottimo Napoli vince per 2-0 grazie alla doppietta di Mertens!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *