Flash Generici

De Laurentiis: “Verificheremo i lavori eseguiti. Lunedì vorremmo firmare la convenzione”

Aurelio De Laurentiis, durante il sopralluogo svolto allo Stadio San Paolo alla presenza di Vincenzo Del Luca, ha rilasciato delle importanti dichiarazioni ai microfoni dell’ANSA: “Adesso verificheremo bene i lavori fatti agli spogliatoi, vedo che c’è da finire gli arredi e fino a ieri, quando dicevano che avevano finito, mancavano degli elementi nei bagni e le bocchette della doccia. Nel mondo del cinema facciamo in un giorno quello che altri fanno in un mese, ma nel cinema passa la macchina e poi può cascare tutto per terra, qui invece bisogna avere rispetto dei soldi pubblici che sono arrivati grazie al presidente De Luca”. Il presidente del Napoli ha poi aggiunto: “De Luca è riuscito a portare con le Universiadi una quantità importante di soldi. Noi ce l’abbiamo sempre messa tutta, altri un po’ meno. Se avessimo avuto più disponibilità da parte della città sarebbe meglio, per fortuna è arrivato il commissario Basile che in cinque mesi è riuscito a fare tutti i lavori con i soldi pubblici, con cui bisogna stare molto attenti”. Infine sui capitoli convenzione e campagna abbonamenti: “Certo che firmeremo la convenzione, stiamo limando qualche dettaglio contrattuale. Ci vediamo lunedì alle 16 con il Comune e speriamo di giungere alla firma. Noi e il Comune siamo protagonisti di un duello culturale, loro agiscono nel rispetto della città, io nel rispetto della squadra di calcio. Il primo gol nello stadio rimodernato? Sarei felice se lo siglasse Lozano. Sulla campagna abbonamenti leggo che avremmo venduto poche tessere ma in realtà sono circa il 150% in più della scorsa stagione grazie agli sconti che abbiamo applicato. È importante che la gente sostenga la squadra sempre, non solo nei 4-5 match fondamentali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *