Flash Generici

Finlandia-Italia, vittoria sofferta per gli azzurri e qualificazione ad Euro 2020 più vicina

Sesta vittoria consecutiva per la nazionale italiana nel girone di qualificazione ad Euro 2020. È stata un’Italia brutta ma vincente quella che si è imposta stasera per 1-2 a Tampere in casa della Finlandia nella sesta giornata del girone di qualificazione ai prossimi campionati europei. Primo tempo giocato su buoni ritmi dagli azzurri che, nonostante le tante occasioni create attraverso un gioco a tratti davvero convincente, non riescono a sbloccare il risultato. Nella ripresa l’Italia prosegue la ricerca del gol del vantaggio e Immobile al 59′, dopo un bellissimo cross di Chiesa, ritrova dopo due anni il gol in nazionale e sblocca il risultato in favore degli uomini del Ct Roberto Mancini. Arrivano successivamente diverse occasioni per il raddoppio dell’Italia ma, dopo una brutta palla persa di Sensi al limite dell’area di rigore azzurra, Pukki si invola verso la porta difesa da Donnarumma e viene steso al momento del tiro e i finlandesi al 72′ trovano così il pareggio su rigore grazie alla rete dello stesso Pukki. Immediata la risposta degli azzurri che, grazie ad un rigore piuttosto dubbio, tornano in vantaggio al 79′ con Jorginho che dagli 11 metri si dimostra ancora una volta infallibile. Termina così la partita, con una leggera sofferenza finale data dal forcing della Finlandia alla ricerca del prezioso gol del pareggio respinto però senza troppi affanni dalla difesa italiana. L’Italia guida adesso il girone con 18 punti e potrebbe strappare il pass per Euro 2020 già nel prossimo impegno casalingo contro la Grecia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *