Calciomercato Redazione

ADL: “Squadra fortissima, Koulibaly vale 250 milioni”

Il presidente Aurelio De Laurentiis ha rilasciato una lunga intervista ad ESPN nella giornata di ieri in cui ha spaziato fra mercato, percorso del club degli ultimi anni e soprattutto prime impressioni sulla nuova stagione che il Napoli si appresta ad iniziare. Ecco le parole del numero uno azzurro ai microfoni dell’emittente statunitense.

IL MERCATO «Ogni anno proviamo a migliorare questa squadra: a volte ci riusciamo, altre volte abbiamo fatto qualche errore, ma può succedere. Ogni anno ci vengono chiesti venti nuovi giocatori, è una cosa irreale perché non stiamo giocando ad un videogame. E poi sarebbe un’offesa agli altri calciatori che abbiamo, per me abbiamo una squadra fortissima invece».

LOZANO «Stiamo seguendo Lozano dallo scorso gennaio, conosciamo esattamente quello che è il suo valore in campo. Potrebbe essere un ottimo calciatore per la nostra squadra, così come potrebbe esserlo anche James Rodriguez o il brasiliano Everton, ma ce ne sono ancora tanti altri che non conoscete. Quello che mi piace di più di Lozano è la sua gioventù soprattutto se comparata con un profilo come James: il colombiano ha più esperienza, conosce già bene Ancelotti e sarebbe una garanzia. Ma se dobbiamo considerare chi tra loro può dare maggiormente una mano a questo Napoli, possiamo avere diverse opinioni anche con Ancelotti o Giuntoli. Il giudizio è personale, non è importante quello che penso».

IL PERCORSO «Per me è stato facile all’inizio: non conoscevo niente del calcio e non ero influenzato da nulla, solo dalla mia cultura e dalla mia esperienza che arrivavano dal cinema. Mi ha aiutato molto, ho applicato le stesse regole al calcio, ma ho trovato difficoltà con gli altri interpreti del calcio italiano. Gli altri presidenti non mi capivano. Nel cinema dovevo rispettare delle regole, nel calcio ho fatto lo stesso altrimenti sarebbe anarchia. Ancelotti ha vinto in diversi Paesi, ha grande esperienza, è un uomo fantastico con cui si può dialogare di tutto, è sempre curioso di nuove cose esattamente come me. Il Napoli nei prossimi due anni avrà la possibilità di vincere qualcosa di importante in Italia ed in Europa».

KOULIBALY «Il problema dei super costi dei calciatori arriva dall’Inghilterra, la Premier ha molti più soldi da spendere che gli altri campionati. Non è una competizione equilibrata tra tutti i tornei. Koulibaly ha una clausola da 150 milioni nel suo contratto. In Inghilterra hanno pagato 93 milioni per un calciatore come Maguire, allora Kalidou ne potrebbe valere tranquillamente 250».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *