Flash

De Laurentiis: “Valutiamo altri nomi oltre ad Icardi e Lozano. Lukaku? Lo abbiamo cercato…”

Il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis è intervenuto ai microfoni di Sky Sport parlando delle possibili mosse di mercato del Napoli: “Stiamo valutando altri nomi oltre a quelli noti di Icardi e Lozano. Ho offerto anche una cifra incredibile per Pepè ma non siamo riusciti a prenderlo. Vedete cari napoletani, il calcio vero alberga in Inghilterra e li girano troppi soldi infatti l’Arsenal ha potuto offrire più di noi. Ancelotti, Sarri e Conte con i loro rientri in Italia innalzano il livello ma serve tempo per metterci al passo con le inglesi”.

Il presidente ha poi parlato delle prossime amichevoli che giocherà il suo Napoli: “La partita di oggi con il Marsiglia sarà un altro bellissimo appuntamento su Sky. In estate giochiamo sempre grandi partite molto interessanti. Non conta il risultato ma servono per allenarci al massimo. Dobbiamo ruotare tutti i giocatori a disposizione e prepararci anche alla nostra magnifica estate americana poiché andremo a giocare lì due grandissime partite con il Barcellona”.

Il patron azzurro ha parlato anche nel dettaglio della trattativa riguardante Hirving Lozano: “Quando ci si avvicina ad un certo tipo di giocatore non è mai facile, bisogna sempre trovare un accordo che soddisfi tutte le parti in causa. I giocatori si portano dietro famiglie, mogli ed amici e per questo non è mai semplice. Quando acquisti un giocatore acquisti anche una parte della sua vita e delle sue abitudini e cambiarle non è sempre così facile. Napoli è meravigliosa ma lo è per me che la conosco, per chi viene da fuori può essere difficile abituarsi a vivere in un contesto diverso da quello a cui si è abituati. I tifosi devono capire che in una trattativa ci sono punti di rottura e punti di riconciliazione”.

Infine un’ultima battuta sulle voci di mercato circa l’attaccante belga Romelu Lukaku: “Se ne parla perché sono molto amico del suo agente Pastorello. L’ho chiamato e gli ho chiesto informazioni su Lukaku, se andasse bene per il Napoli e se la Juventus o altre squadre fossero già vicine a lui. Ne abbiamo parlato in questi termini. Io comunque propongo ancora di iniziare il mercato il giorno dopo la fine del campionato in modo da farlo terminare entro luglio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *