Calciomercato

Verdi, parla l’agente: “Vuole giocare di più, Torino soluzione gradita”

Ai microfoni di “Radio Marte” è intervenuto Donato Orgnoni, procuratore – tra gli altri – di Simone Verdi, sul quale persiste il pressing del Torino. Ecco le sue dichiarazioni circa un possibile trasferimento in maglia granata del suo assistito: “Ha iniziato veramente bene la preparazione a Napoli e questo ha portato tante squadre a visionarlo e magari anche il Napoli a vedere il reale valore di Simone. Verdi lo scorso anno ha avuto delle difficoltà legate all’ambientamento e ad alcuni infortuni che ne hanno interrotto la continuità. Ricordo che a Roma fece molto bene, il mercoledì dopo lo si voleva far risposare per farlo giocare il sabato, ma poi ha avuto una piccola distrazione che lo ha bloccato per cui ha giocato poco per una serie di motivazioni. Abbiamo dato disponibilità al Napoli di restare perché vorremmo dare continuità dal progetto, ma abbiamo chiesto garanzie minime perché Simone ha bisogno di giocare di più e sarebbe anche un peccato tenerlo e non farlo giocare. Nonostante abbia giocato poco, Verdi ha ottimi estimatori e anche a Napoli conoscono il valore del giocatore”.

Mazzarri ha sempre visto di buon occhio Verdi, ma vogliamo parlare prima col Napoli. Possiamo dire che Torino è una destinazione gradita proprio per Mazzarri, ma siamo disposti a valutare la situazione che il Napoli ci sottoporrà. Resteremo in azzurro se il club ci darà piccole garanzie e ci permetterà di giocarcela, ma siamo anche pronti ad andare via ove mai non ci fosse spazio. Abbiamo chiesto alla società di avere qualche chance in più anche perché Simone ha dimostrato di potersela giocare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *