Generici

Mertens rilancia: “Prendiamo un’altra punta con Milik”

Mertens

L’attaccante del Napoli Dries Mertens, direttamente dal ritiro di Dimaro, ha parlato ai microfoni di “Sky Sport”: “Mi fa piacere la stima e l’affetto dei tifosi, così la vita è più facile”.

Rinnovo? Non lo so, vediamo. Mi sento bene e penso solo a questa stagione, il resto si vedrà”.

Scudetto? Ho visto tanti giocatori andar via e tanti arrivare, abbiamo fatto un gran cammino in questi sei anni. Ma se guardo la Juventus hanno preso Buffon, Rabiot, De Ligt, Ramsey… sono molto forti. Noi dobbiamo mettercela tutta”.

Centravanti? Col sistema di gioco attuale è diverso rispetto a quando c’era Sarri. L’anno scorso ho giocato più dietro la prima punta, quindi non è male se ne prendessimo un’altra. Milik ha giocato molto l’anno scorso, non è un male se cambiamo un po'”.

Manolas è molto forte, mi sta piacendo molto. Non va però dimenticato che abbiamo perso Albiol che ci ha dato tanto”.

Insigne è tranquillo, è importantissimo in campo, la gente lo sa e non ci sono problemi”.

Sarri? Gli vorrò sempre bene, ha dato sempre tutto per me. Sicuramente è strano vederlo alla Juventus, ma non ho problemi con lui”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *