Calciomercato Flash

ADL:”James solo in prestito, voglio una punta da 30 goal”

A margine dell’incontro con Vittorio Sgarbi il presidente Aurelio De Laurentiis si è intrattenuto ai microfoni dei giornalisti presenti. Dopo una parentesi sulla bellezza del suo Napoli che si esprime attraverso la capacità di essere un’entità extraterritoriale che raccoglie 80 milioni di tifosi in tutto il mondo, il patron azzurro ha risposto a chi chiedeva se James può essere l’opera d’arte di punta del suo Napoli con un affondo deciso.

“James è un bravissimo calciatore, però se vai a studiare tutto quel che ha fatto in carriera, è un calciatore che non ha mai realizzato tanti goal. Quando portai Cavani al napoli tutti mi dicevano che era una seconda punta, con noi è diventato un bomber inarrestabile. Quando prendemmo Higuain spesso non giocava altrove, venuto da noi ha fatto ciò che ha fatto. Quando abbiamo per necessità utilizzato Mertens prima punta, Dries ha fatto record di goal. Con questo voglio dire che il nostro vero attaccante Milik penso possa trovare la forma perfetta dopo tutti gli infortuni e andare oltre quei 20 goal che comunque ha fatto dandoci così tanto in attacco. Ciò vuol dire che non siamo messi male. James mi interessa, ma perchè al Bayern con quel fatturato lo si deve dare in prestito e a noi si chiedono i 42 milioni? Nel mio Napoli voglio un giocatore che mi garantisca altri 30 goal oltre quelli che già abbiamo, se James si potesse avere in prestito in modo da non pregiudicare un altro acquisto, ok. Altrimenti tra lui e un giocatore da 30 goal che magari costa anche di più, preferisco il secondo”.

Incalzato sull’effetto che potrebbe avere un nome come quello di James sulla campagna abbonamenti, De Laurentiis ha risposto con la sua solita sincerità: “Non ho bisogno del grande nome per riempire lo stadio, il Napoli o lo si ama oppure no, gli occasionali non mi servono. Allo stadio ci si va per amore, altrimenti si stiano a casa che tanto con le tv guadagniamo comunque”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *