Rassegna Stampa

ADL: “Il Real chiede troppo, ma James vuole Napoli”

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport. Il patron azzurro ha parlato soprattutto di mercato, spaziando dall’obiettivo numero uno del club (James Rodriguez) fino ai nomi per l’attacco (Rodrigo e Icardi) e a quello per il centrocampo (Elmas). ADL però ha sottolineato che, oltre a rinforzare questa squadra, bisogna anche cedere qualcuno per ridurre l’organico. Ecco le sue parole: “Il campione colombiano piace molto a Carlo Ancelotti e stiamo lavorando per portarlo qui.

Il giocatore ha scelto di sposare il progetto del Napoli fino in fondo, ma l’ostacolo è rappresentato dal Real Madrid, che al momento ha richiesto un’offerta molto alta secondo il nostro punto di vista. Non ci sono dubbi che il ragazzo ha scelto l’azzurro. Per quanto riguarda gli attaccanti, posso dire con certezza che Rodrigo non verrà, dato che lo spagnolo ci ha riferito che preferisce rimanere in terra iberica, per questo ne prendiamo atto e andiamo avanti. Elmas? Un grande prospetto, lo stimiamo tanto ma al momento stiamo lavorando anche per sfoltire la rosa, evitando dunque all’allenatore di avere troppi giocatori, ma il macedone ci piace e non poco”.

Infine arriva la domanda su Icardi: “Mauro è uno degli attaccanti più forti del panorama calcistico europeo, ma sicuramente tra noi e la Juve sceglierà sempre la seconda; non ho assolutamente intenzione di avallare un eventuale scambio tra l’argentino e Insigne, dato che il nostro capitano è fondamentale per la squadra, inoltre lì davanti abbiamo gente come Milik e Mertens. Icardi è fortissimo ma sembra più vecchio degli anni che ha per vie delle insistenti chiacchiere sul suo conto, ma abbiamo una grande considerazione di lui”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *