Generici

Jorginho: “Sarri-Juve, un tradimento per i tifosi azzurri”

Jorginho viene accostato dalla stampa alla Juventus nell’operazione Sarri-Juve. Nel corso della conferenza stampa dal ritiro della nazionale è intervenuto proprio sul possibile passaggio di Maurizio Sarri alla Juventus rilasciando parole non banali.

“Il popolo napoletano aveva e porta ancora il mister nel cuore. Sappiamo com’è il popolo azzurro, è molto caloroso, ti dà tutto. Proprio per questo potrebbero viverlo come un tradimento. Sono fatti così. Poi vedremo cosa succederà”.

Parlando poi della sua esperienza in Premier si è soffermato sulle difficoltà iniziali dovute a una diversa cultura calcistica, esprimendo infine il desiderio in futuro di tornare a giocare in serie A.

“Le critiche sono arrivate, probabilmente per la loro cultura non erano abituati a vedere un giocatore come me davanti alla difesa, meno impatto fisico ma più lettura e gioco. L’Italia manca. Un giorno vorrei tornare, amo questo paese, mi piace e mi piacerebbe vivere ancora qui”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *