Calciomercato Redazione

Napoli, vertice di mercato a casa Ancelotti

Secondo quanto riportato dai colleghi de “Il Corriere dello Sport” è previsto per oggi a casa Ancelotti un summit di mercato tra il tecnico ed i vertici societari – De Laurentiis, Giuntoli, molto probabilmente anche l’uomo dei contratti Chiavelli – per pianificare i miglioramenti da apportare alla rosa del Napoli per la prossima stagione sportiva.

Tanti i nomi che saranno in ballo nel corso del vertice indetto dal presidente Aurelio De Laurentiis che, nel post-gara di Napoli-Inter, aveva espresso la volontà di accontentare le richieste di Ancelotti sul mercato potenziando soprattutto le corsie laterali ed il reparto avanzato. Con un occhio al centrocampo.

Partendo dalle fasce, si parlerà di Timothy Castagne con il quale è stato raggiunto recentemente un accordo quinquennale in attesa di trattare con l’Atalanta (impegnata nella corsa Champions), ma anche delle reali possibilità di arrivare a Trippier del Tottenham, sul quale è sceso in campo anche l’Atletico Madrid. Altro profilo molto seguito, per restare in tema spagnolo, è quello di Theo Hernandez del Real Madrid, per il quale la richiesta è di 25-30 milioni di Euro.

A centrocampo, gli azzurri sono vigli su due trattative in particolare: Augustin Almendra (19 anni, Boca Juniors), attenzionato dal Napoli per sopperire ad una probabile partenza di Diawara, e Jordan Veretout della Fiorentina, che potrebbe eventualmente sostituire Allan, sempre nelle mire del PSG.

Infine l’attacco, messa in stand-by la trattativa per Lozano del PSV (accordo con il calciatore ma richiesta di 40 milioni di Euro), il Napoli si è molto interessato a Josip Ilicic dell’Atalanta. Accordo raggiunto con lo sloveno, anche in questo caso c’è da convincere la società orobica, che è interessata diversi profili azzurri come Inglese e Verdi.

A cura di Danilo Casano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *