Serie A

Spal-Napoli, Semplici: “Meritavamo il pari. Meret? Diventerà un grande”

L’allenatore della SPAL Leonardo Semplici ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta col Napoli: “Il voto alla stagione dei miei ragazzi è straordinario, salvarci con tre giornate d’anticipo è stato davvero incredibile. Mi dispiace per oggi, avremmo meritato almeno il pareggio e faccio quindi i complimenti alla mia squadra”

Dove arriverà Meret? “Lui ha grandi qualità sia morali che tecniche, farà sicuramente una grande carriera. È un portiere di grande prospettiva. Sia all’andata che oggi ci ha negato una bella soddisfazione, ma gli auguro il meglio perché se lo merita davvero”. 

Dove può migliorare questa SPAL? “Una squadra come la SPAL deve cercare di migliorarsi in tutto, anno dopo anno. Credo che qui ci sia la voglia da parte di tutti di provare a confermarsi in Serie A. Io personalmente mi incontrerò a fine stagione con la società e insieme decideremo il nostro futuro come abbiamo sempre fatto d’altra parte. Ho un contratto ancora e vedremo tutto al momento opportuno”. 

Ha l’ambizione di fare un ulteriore step, magari in un grande club? “È normale per un tecnico avere ambizione, tutti vogliamo sempre fare un salto in avanti, ma questo potrebbe arrivare anche con la SPAL. Un professionista pensa sempre a migliorarsi, che sia con la propria società o da un’altra parte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *