Serie A

Spal-Napoli, Ancelotti Jr: “Stagione positiva, ma miglioreremo”

Davide Ancelotti, allenatore in seconda del Napoli, al termine della sfida tra Spal e Napoli vinta dagli azzurri per 1-2 grazie ai gol di Allan e Mario Rui, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Ormai io e papà lavoriamo assieme da molto tempo, è sempre una grande emozione stare al suo fianco in panchina ma ormai mi sto abituando a queste sensazioni e penso a ciò che accade in campo. Oggi abbiamo fatto una bella partita, siamo contenti per la vittoria. Non abbiamo più vincoli di classifica ma continuiamo a proporre il nostro gioco e scendiamo sempre in campo per vincere, oggi è stata una vittoria meritata”.

Ancelotti jr. ha poi continuato parlando del suo futuro e di quello della squadra, soffermandosi sulle voci relative ad uno dei protagonisti di quest’oggi, ovvero Allan: “Allan è un giocatore fondamentale per noi, nel complesso ha fatto un’ottima stagione. Oggi ha giocato in un ruolo leggermente diverso ma lo ha fatto ugualmente bene, normale che si parli spesso di lui in chiave mercato ma noi ce lo teniamo stretto. Io terrei tutti gli elementi presenti in rosa oggi, è un grande gruppo. Le voci sul mio conto? Non ci penso, esistono da sempre le malelingue ma io penso solo al mio lavoro. Per ora voglio crescere sempre di più e imparare da un grande come mio padre. Sono ottimista per il nostro futuro qui a Napoli, volevamo vincere già quest’anno ma ci riproveremo sicuramente a partire dalla prossima stagione”.

Davide Ancelotti ha poi parlato in conferenza stampa nel dettaglio di Zielinski e dell’obiettivo azzurro Lazzari: “Per Piotr non è stata una sostituzione punitiva, era già pronta. Mario Rui può giocare anche esterno alto, non solo terzino, e lo ha dimostrato andando in rete”. Lazzari? “E’ un ottimo giocatore, è uno dei migliori nel fare il quinto difensore esterno, potrebbe fare anche il terzino, basterebbe lavorarci un po’. Ha le qualità per fare la fascia sicuramente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *