Generici

Milik, tra delusione e rinnovo: “Possiamo crescere ancora”

“Eravamo vicini ad eliminare il Liverpool, peccato non aver superato il girone. Abbiamo sbagliato qualcosa, come la mia occasione a fine partita ad Anfield. Così come è stato un peccato non battere i Gunners in Europa League. Purtroppo questo è il calcio. Possiamo crescere tantissimo, ci prepareremo ancora meglio per la prossima stagione”.

Così Milik durante la sua intervista a Sky Sport parla della delusione Champions, quel mancato passaggio del girone di ferro che sembra aver poi spento l’entusiasmo del Napoli di Ancelotti, e dell’esclusione a opera dell’Arsenal ai quarti di Europa League.

Intanto dalla società azzurra trapela la volontà di prolungare di tre anni il contratto dell’attaccante polacco in scadenza nel 2021, portando così la scadenza al 2024. Una dimostrazione di fiducia per quanto fatto quest’anno, sperando che la sfortuna sia stata messa definitivamente alle spalle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *