Calciomercato

Napoli, anche Ilicic nella lista di Giuntoli e Ancelotti

Archiviata la pratica secondo posto con la vittoria last-minute sul Cagliari, il Napoli è ormai concentrato sulle prossime mosse in vista del mercato estivo. Per rinforzare il reparto offensivo, il nuovo nome sul taccuino del club azzurro secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport è quello di Josip Ilicic, giocatore molto stimato da Carlo Ancelotti e da suo figlio Davide, che a Bergamo nelle ultime due stagioni ha trovato la sua definitiva consacrazione sotto la guida di Gasperini.

Lo sloveno, arrivato in Italia dal Maribor nel 2010, seppur dotato di un sinistro magico e di un talento fuori dal comune, in Serie A non è mai riuscito ad esprimersi con continuità ad alti livelli (25 gol con il Palermo su 107 presenze, 37 realizzazioni con la Fiorentina in 138 partite dal 2013 al 2017), complici anche i diversi acciacchi fisici patiti in carriera. La cura Gasperini, tuttavia, ha sortito effetti positivi sul 31enne trequartista, che negli ultimi due campionati è stato uno dei trascinatori del club orobico con ben 27 reti e 19 assist, tanto da attirare su di sé l’attenzione delle squadre più blasonate, tra cui il Napoli. Eloquente, in tal senso, la gara del San Paolo del 22 aprile. Subentrato al 54′ minuto, ha cambiato le sorti del match consentendo all’Atalanta, con le sue giocate e le sue incursioni offensive, di ribaltare il punteggio in pochi minuti e di ottenere un successo fondamentale per la corsa alla Champions League.

L’unica controindicazione per un suo acquisto? Probabilmente il fattore anagrafico. Il Napoli per politica societaria è un club orientato all’acquisto di calciatori di giovane età ed Ilicic, con i suoi 31 anni compiuti a Gennaio, non rientra propriamente nei parametri del club azzurro. Ma un giocatore della sua classe, forse, potrebbe costituire la cosiddetta eccezione alla regola.

A cura di Danilo Casano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *